« Si può dire che il Pranic Energy Healing rappresenti “l’Unione tra Scienza e Spiritualità” »

Il Pranic Energy Healing si basa sugli insegnamenti di Grand Master Choa Kok Sui e di altri maestri ed è un’antica tecnica di guarigione, che ha origine dalle antiche letture vediche e dalla medicina tradizionale cinese.
L’energia vitale è chiamata tradizionalmente in molti modi diversi, ad esempio nell’India viene chiamata Prana, per i greci Pneuma, per i polinesiani Mana, per i cinesi Chi, per i giapponesi Ki, ed è quindi comprensibile come il suo utilizzo e la sua applicazione facciano parte di una conoscenza universale praticata in tutto il mondo da molte culture diverse.
E’ quindi una scienza dell’energia che mette a disposizione una solida tecnica in grado di migliorare la vita di ogni persona utilizzando in modo sicuro e potente l’energia vitale che tutto circonda.
La tecnica e gli insegnamenti sono strutturati in modo semplice e pratico rendendo così possibile la comprensione diretta del complesso mondo delle energie sottili.
Vi sono diversi livelli di Pranic Energy Healing. Ogni livello approfondisce e mette in pratica alcuni aspetti del Mondo dell’Energia. Per chi lo ha sperimentato, è un viaggio conoscitivo, esplorativo e pratico nell’antica scienza dell’energia, è un metodo preciso dove l’esperienza diretta dell’energia da allo studente la corretta comprensione della stessa.
Il Pranic Energy Healing non intende in alcun modo sostituire la medicina ortodossa ma esserne solamente di complemento migliorando ed armonizzando le condizioni energetiche di chi ne ha bisogno.